Iva imponibile all’insegnamento della guida automobilistica. Aumento del 22% inevitabile.

Con la risoluzione numero 79 del 2 settembre 2019, l’Agenzia delle Entrate chiarisce che l’esenzione iva non è applicabile alle lezioni di scuola guida, facendo riferimento alla sentenza del 14 marzo 2019 della Corte di Giustizia dell’Unione Europea (clicca qui per leggere l’articolo del 04/09/2019).

A decorrere dal 07/09/2019 tutto il prezzario dell’Autoscuola dovrà inevitabilmente essere adeguato a tale aumento non dipendente dalla nostra volontà.

E’ stato inoltre organizzato a Roma un incontro di mobilitazione il 18/09/2019 (promosso dall’UNASCA e dalla CONFARCA) tra consulenti fiscali, politici, giornalisti del settore e associazioni.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: